Le cartoline della Roma


In primo piano

Elah

Rarissima cartolina pubblicitaria pubblicata, negli Anni 40, dalla ditta di prodotti dolciari Elah che ritrae (con sagoma ritagliabile) cinque giocatori della Roma e altrettanti della Lazio.

 

 

 


Anni '30

Cartolina del disegnatore Magià - risalente all'inizio degli Anni Trenta - facente parte di una raccolta con tutte le squadre della Prima Divisione. Piuttosto comune e, probabilmente, ristampata nei Cinquanta/Sessanta.


1939

Dall'immagine della cartolina (sconsigliata ai minori di 18 anni), parrebbe che la Roma non sia andata particolarmente bene nell'incontro con il Venezia a Testaccio del 1° Ottobre 1939....


1942/3

Cartolina ufficiale realizzata dall'A.S. Roma nella stagione 1942/3. L'immagine con Mornese e Bonomi impegnati in aereo contrasto è la medesima utilizzata per le tessere di abbonamento. Sul retro, il calendario calcistico della stagione.


1946/7

Nel primo Dopoguerra, si sa, le disponibilità economiche erano limitatissime. Il Giornale d'Italia, allora, riutilizza le cartoline della stagione successiva al primo scudetto, cancella con un puntino nero lo scudo sabaudo che faceva bella mostra sulla casacca giallorossa, stampa sul retro il calendario degli incontri di campionato e realizza un ricordo pubblicitario semplice e raro.


Anni 50

Come tradizione degli Anni 50, i simboli delle squadre calcistiche vengono raffigurati con le sembianze di avvenenti pin-up. Non fa eccezione la Roma la cui discinta (per i tempi...) Lupa Capitolina evidenzia invidiabili forme.


1963

Rara cartolina del 1963 utilizzata dall'allora Vice Presidente dell'A.S. Roma Franco Evangelisti per certificare la candidatura nelle fila della Democrazia Cristiana.


 

FB

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account