Curva Sud


 

L’idea di creare un sito dedicato esclusivamente ai cimeli dell’Associazione Sportiva Roma che ho raccolto nel corso (almeno) dell’ultimo quarto di secolo non è stata mia; troppo inesperto di questioni tecniche per pensare anche solo di dare forma, in rete, a una passione antica, tramandata di padre in figlio - come si dice in questi casi. La genesi, in effetti, si deve a un caro amico (che pubblicamente ringrazio, nonostante lui preferisca restare nell’anonimato), conosciuto, ormai qualche lustro fa, in uno dei tanti mercatini che, ancora oggi, entrambi frequentiamo senza soluzione di continuità. È da lì che provengono molti degli oggetti che trovate “esposti” e che, romanticamente, mi piace pensare aver salvato dall’oblio per destinarli, se non proprio a nuova vita, alla condivisione con tutti coloro che avranno la pazienza di seguire le gesta del Museo. Tanti altri, invece, sono stati recuperati in giro per il mondo, beneficiando di un’oramai fittissima rete di contatti che, con il passare del tempo, si è allargata a dismisura.

Ma il sito – che non ha pretese di completezza e rappresenta, piuttosto, una personalissima esperienza e una dimostrazione d’amore verso i colori giallo ocra e rosso pompeiano - vede, inoltre, la luce (per il momento in veste incompleta: molte sezioni sono ancora con il cartello "lavori in corso") per il desiderio di catalogare il materiale raccolto nel corso di questi anni; nasce, poi, per far comprendere agli appassionati delle cose antiche e ai patiti del moderno, ai cultori del football degli avi come a quelli cresciuti con le imprese di Francesco Totti negli occhi, ai tifosi (non solo della Roma) che visiterrano le decine di sudate pagine, che senza il rispetto della Tradizione e del Passato non vi può essere Futuro degno di tale nome. Memoria storica, dunque; la stessa che, prima ancora che sorgesse Campo Testaccio, era inscindibilmente legata a quegli uomini che, nella Primavera del 1927, diedero vita ad un Sogno che, oggi, nel Museo, è un continuo work in progress, un sovrapporsi di ricordi e sensazioni, di immagini e distintivi, biglietti e tessere di abbonamento, maglie e gagliardetti, foto e manifesti.

 

 rassegna stampa


Calcio Gold

Marzo/Aprile 2004, pagg. 78-79.


Calcio Gold

Luglio 2004, pagg. 48-51.

 


FB

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account